Sukeban Gerira Malayalam Movie Download

Issue #68 new
Marcus Mitchell repo owner created an issue

DOWNLOAD: http://urllie.com/ooh7b


Foo

Sukeban Gerira


DOWNLOAD: http://urllie.com/ooh7b


Foo Questo film inizia con quattro giovani donne che appartengono a una banda conosciuta come "i caschi rossi"; andare in motocicletta da Tokyo a Kyoto con l'idea di guadagnare qualche soldo tirando un po 'di posti di lavoro qua e là. Tuttavia, una volta arrivati ​​a Kyoto, incontrano un gruppo di membri della banda femminile che vivono lì e che dicono loro di uscire dalla città. Questo spinge il capo dei Red Helmets, & quot; Sachiko Kiyami & quot; (Miki Sugimoto) per sfidare il leader del gruppo Kyogoku chiamato "Rika & quot; (Ryoko Ema) a combattere - con il vincitore che si impadronisce di tutto.Sebbene Sachiko vinca il combattimento, scopre presto che essere un capo di ragazza a Kyoto è molto più difficile di qualsiasi cosa si aspettasse. Ora piuttosto che rivelare altro dirò semplicemente che questo film era praticamente uno standard "Pinku Eiga"; film realizzato durante questo particolare periodo in Giappone ma con l'ulteriore vantaggio di avere attrici attrattive come Emi Jo (come "Yuki"), Miwako Onaya ("Tatsumi"), Kyoko Tsukasa ("Kazuko") e il già citato Miki Sugimoto lanciato per buona misura. In ogni caso, tutto sommato ho trovato un po 'divertente e l'ho valutato di conseguenza. Un po 'sopra la media. Gli inglesi potrebbero avere i loro video nasties, ma il giapponese & quot; rosa & quot; è molto più eccitante. <br/> <br/> Sachiko (Miki Sugimoto dall'episodio Manette rosse di Zero Woman) è il capo di una banda di ragazze di Tokyo. Non siamo a 5 minuti dal film quando lei apre la sua pelle per mostrare un fiore che copre tutto il seno sinistro a un gruppo di maschi molesti, che la banda invia rapidamente. Ho pensato che potrebbe essere il segno dei leader, ma in seguito a Kyoto tutta la banda è in topless con lo stesso trucco che stanno applicando a un nuovo membro - una suora. <br/> <br/> L'angolo di nunsploitation continua mentre scattano foto di una suora ottenere una vera lezione di religione da un monaco e usarli per il ricatto. <br/> <br/> C'è un sacco di combattimenti nel film - per lo più ragazze con ragazze - e questo porta a delle bluse strappate, ovviamente . C'è anche un sacco di sesso, dato che uno dei membri della gang sembra volerlo spesso. <br/> <br/> Ma la spinta del film è la costante raschiatura della ragazza con una banda yakuza, e dopo aver perso un amico di un coltello yakuza, diventa ancora più determinata a fare qualcosa, che finisce in una scena di tortura mozzafiato. <br/> <br/> Sugimoto fa un buon lavoro e ha aiuto da altre brave attrici in questo divertentissimo film di sexploitation che ha elementi di nunsploitation, torture, docce dorate e anche un po 'di incesto. La banda di Shinjuku Red Helmet, guidata da Sachiko (Miki Sugimoto), entra a Kyoto per guadagnare qualche soldo extra confondendosi con il pericoloso Yakuza che gestisce le operazioni criminali all'interno della città.Come diverse gang di ragazze che si alternano in tutta la città, la squadra di Sachiko vive per guadagnare denaro con qualsiasi mezzo corrotto necessario, attraverso il ricatto o truffando qualsiasi uomo d'affari o clero sul loro cammino. Ritornato a Kyoto dopo un po 'di tempo, Nami (Reiko Ike) è sgradito da suo fratello, membro della Yakuza, il braccio destro del boss. Nami era una volta il principale capo femminile di tutte le gang di ragazze di Kyoto, ma decise che questa vita non era per lei, scegliendo di essere un "lupo solitario". Nel frattempo, Sachiko diventa un avversario della Yakuza che vuole guadagnare denaro. Sachiko si innamora di un pugile in erba, Ichiro (Michitaro Mizushima) che la salva da una potenziale minaccia per la vita quando tenta di uccidere un'orribile nemesi per la quale ha sconfitto per ottenere il titolo di capo a Kyoto, cadendo nelle mani dei sicari Yakuza. Le capacità di combattimento di Ichiro sono ineguagliate, ma associarsi con Sachiko porta il pericolo al suo allenatore, perché Yakuza desidera guadagnare il 50% del take agli incontri di boxe. Quando Ichiro la salva da quasi il braccio che decolla da una sega a nastro, paga un prezzo eccezionale e Sachiko farà tutto il necessario per vendicarsi. <br/> <br/> Il film dà una piccola parte della trama a Nami e la sua relazione disintegrante con un fratello la cui spietata regalità per la Yakuza non conosce limiti. Se ti piacciono le ragazze biker con un atteggiamento, il cui unico scopo sembra essere quello di creare scompiglio, guadagnarsi da vivere con appetiti sessuali segreti per le strade di Kyoto, con scontri tra gatti che si scontrano tra forze opposte, allora questo è adatto alla tua fantasia. Un sacco di tette, la cresta della banda di Red Helmet è tatuata sul petto. Come la Yakuza, le gang di ragazze operano attraverso un codice d'onore, ma le lealtà sono spesso tradite. C'è una sequenza di torture piuttosto intensa in cui Sachiko tenta di uccidere il boss della Yakuza e viene frustato e picchiato a un palmo della sua vita. Il ritmo, come previsto, si muove appropriatamente senza pause, il che è bello, ma non c'è davvero molto di cui parlare. Alcune commedie sono incluse come le reazioni di coloro che cadono in preda alla banda dei Red Helmet (.. un bersaglio costante sono i preti) e quando uno dei membri dà a diversi cappucci Yakuza il botto. La violenza è piuttosto docile per la maggior parte fino alla sequenza di torture che arriva in ritardo nel film. Gli Yakuza in questo film sono sadici, ma tremendamente vulnerabili e il capo non si arma davvero con i numeri appropriati di cui è normalmente dotato un mob giapponese. Questo e, per la maggior parte, i teppisti sono piuttosto clowneschi e non esattamente imponenti. Il modo in cui Sachiko li ingannano richiede un po 'di credibilità, ma è soddisfacente a causa delle loro azioni nei suoi confronti. Ad eccezione di Ichiro, non ci sono molti caratteri simpatici. La maggior parte sono corrotti in un modo o nell'altro. I cineasti tentano davvero di stabilire l'intensificarsi della relazione sessuale tra Sachiko e Ichiro, in modo che l'ultima metà abbia un impatto maggiore. La violenza tra le donne che lottano per l'onore o per vantarsi, presenta per lo più tiri per i capelli, pugni oscillanti (che a volte mancano nonostante ciò che gli effetti sonori potrebbero farti credere), teste sbattute contro i muri e rotolarsi sul terreno in una bagarre. Adoro l'idea di una battaglia in corso tra il maschio Yakuza e una banda di motociclisti. Beh, potrebbe non avere sempre un senso e sicuramente ha molto da dire - ma Girl Boss Guerilla è un'altra dose eccellente ed estremamente divertente di Pinky Violence che sicuramente delizierà chiunque sia innamorato di questo bizzarro genere. La cosa principale che rende questi film così divertenti è semplicemente il fatto che l'attenzione è sempre sull'intrattenimento e mentre questo a volte è a scapito della coerenza, questo non è davvero troppo importante. Come al solito, il film è costellato di varie trame e trame - alcune collegate e altre no - e scrivere un riassunto di trama completo per questo film richiederebbe un po 'di tempo! La trama di base, tuttavia, si concentra su un gruppo di motociclisti di tutte le ragazze che si spostano in una nuova città e affrontano la banda locale di ciclisti, alla fine entrando nelle loro racchette e pizzicando i loro soldi. Non passa molto tempo prima che le azioni delle ragazze catturino l'attenzione del locale (maschio) Yakuza e non sono troppo contento di avere le ragazze motocicliste in città! Una guerra tra i due è scoppiata, portando a una sanguinosa resa dei conti. <br/> <br/> Il film è estremamente violento come ci si aspetterebbe, ma il regista Norifumi Suzuki ha chiaramente anche il senso dell'umorismo e alcune scene nel film sono deliziosamente divertenti. Ciò fornisce un po 'di intrattenimento, anche se ciò significa che il film può essere un po' difficile da prendere sul serio - ad esempio, la natura poco formale della Yakuza giapponese mostrata in questo film non corrisponde esattamente alla loro reputazione o alle azioni. Il film utilizza i talenti di due dei migliori interpreti di Miki Sugimoto e Reiko Ike. I due forniscono conduttori amichevoli e credibili e in realtà riescono a tagliare cifre imponenti. Una delle cose che mi sono piaciute di più di questo film è il marchio di fabbrica della banda di motociclisti - un tatuaggio sul seno sinistro, che è proprio il genere di cose che mi piacerebbe entrare di moda in questi giorni! La violenza è tutta molto a fumetti e molto esagerata, il che sicuramente piacerà; anche se in realtà non è così grafico come alcuni degli altri film di Pinky. Nel complesso, questo è un grande esempio del genere - è divertente e divertente fino in fondo e non diventa mai noioso per un secondo - che è esattamente ciò che è necessario da un film come questo. Altamente raccomandato! Non il migliore, ma comunque uno sforzo di sfruttamento ragionevolmente piacevole di Norifumi Suzuki. Una motocicletta femminile & quot; banda & quot; (cinque donne), guidate dal caldo fumante Miki Sugimoto, si aggrovigliano con un gruppo di non-buoni yakuzas e vengono picchiati e torturati per i loro sforzi. Come al solito, Suzuki getta una sottotrama blasfema - questa volta riguardo a un prete applaudito - e prepara un altro filo che coinvolge il ricatto di un monaco e una monaca carnalmente incline. Il punto centrale della trama è che la signora Sugimoto sta cadendo forte per un pugile che entra a un certo punto per salvare il bacon della sua banda. Le ragazze non sono particolarmente cattive e gli elementi di sfruttamento sono limitati. Un numero musicale di un chitarrista giapponese hippy è piuttosto privo di arte e ridicolo, perché suona la sua chitarra sullo schermo mentre quello che ascoltiamo sulla colonna sonora è un pezzo di pianoforte. Come notato, Sugimoto è un pezzo molto dolce di carne nipponica ed eccelle in tutti i dipartimenti importanti. Sicuramente vale la pena vedere, ma qui non c'è nulla di eccezionale dal regista stimato di "Beautiful Girl Hunter & quot ;, & quot; Sex and Fury & quot; e & quot; Convento della Santa Bestia & quot ;.

Miko Sugimoto is the leader of the Red Helmet Gang, a biker girl gang from Shinjuku who wind up in Kyoto and make a bid to take over the local girl gangs there. Successful for a short time in ruling t b0e6cdaeb1 http://telegra.ph/Sub-Download-08-22-14 http://bitbucket.org/ineniphe/ineniphe/issues/40/download-le-nove-vite-di-chloe-king-full http://ciomuldeta.bloggaleon.com/1534944903/ http://forcuispar.yolasite.com/resources/The-Glass-Agency-movie-free-download-hd.pdf http://divasunlimited.ning.com/profiles/blogs/martin-mystery-movie-in-italian-free-download https://indimusic.tv/ads/entry/Download-Full-Movie-Made-In-Chinatown-In-Italian http://telegra.ph/Guerre-Di-Robot-In-Italian-Free-Download-08-22 http://mesingcirori.blogcu.com/sospetti-in-famiglia-movie-mp4-download/37248103 http://diakacatspe.guildwork.com/forum/threads/5b7d66a8002aa82e1a2556cd-metropolis-movie-free-download-in-italian https://www.causes.com/posts/4188225

Comments (0)

  1. Log in to comment